fbpx

Archives for 3. Secondi

Crostatine di Frolla all’Olio EVO con Zucchine e Pomodorini

Originali e croccanti… crostatine salate di pasta frolla, per un gusto rustico e sorprendente.

  • Difficoltà

    Bassa

  • Preparazione

    20 min

  • Cottura

    20min

  • Dosi per

    2-4 persone

  • Costo

    Basso

Ingredienti

150 g semola rimacinata di grano duro

– 1 zucchina

75 ml Olio Extra Vergine 100% Italiano Bio/D.O.P.

– 15 pomodori datterini

– 1 uovo

– 4 cucchiai di parmigiano reggiano

– 2 cucchiai di origano

– Sale q.b.

Preparazione

Iniziare dalla frolla. Mescolare la semola con un cucchiaino di sale. In una terrina capiente sbattere l’ uovo fino a formare la schiuma, aggiungere l’ olio e continuare a sbattere. Unire ora la semola al composto liquido, unire il parmigiano e l’ origano, amalgamare con le dita e trasferire su un piano di lavoro, lavorando fino ad avere un panetto liscio e omogeneo. Lasciare riposare in frigo avvolto da una pellicola, per mezzora. Lavare e spuntare la zucchina e tagliarla a julienne con l’ apposito attrezzo. Tagliare i pomodorini a metà. Riprendere ora la frolla e con il mattarello stenderla ad uno spessore di mezzo centimetro, con dei coppapasta ritagliarla nella misura degli stampi da crostatina, i miei sono in silicone e non necessitano di essere imburrati. Riempire con le zucchine ed i pomodorini, una spolverata di sale ed origano, come da foto sotto.
Irrorare con un filo di olio e cuocere in forno caldo a 180° per circa 20 minuti e comunque secondo il vostro forno.

 

Ricetta a cura di: Cattivi Pensieri

Per questa ricetta Clemente consiglia Extra Vergine d’Oliva 100% BIO / D.O.P. “Svevia”

Read more

Zucchine ripiene di carne aromatizzate alla menta

Un piatto di tradizione, ricco di gusto e sapore, semplice e veloce da realizzare.

  • Difficoltà

    Medio

  • Preparazione

    30 min

  • Cottura

    35 min

  • Dosi per

    4 persone

  • Costo

    Basso

Ingredienti

4 zucchine romanesche grandi

– 300 g. di carne macinata

5 cucchiai di Olio Extra Vergine d’Oliva 100% Italiano

– 100 g. di mortadella

– 1 uovo e 1 ciuffetto di menta

– 50 g. di mollica di pane raffermo

– pomodorini q.b.

– latte q.b.

– sale e pepe q.b.

Preparazione

1. Lava bene le zucchine, asciugale immergile in acqua bollente per circa 5 minuti, devono risultare soltanto ammorbidite.
2. Quando saranno leggermente scottate, toglile dall’acqua e lasciale raffreddare, asciugale e tagliale a metà nel verso della lunghezza.
3. Con l’aiuto di uno scavino togli la polpa interna formando lo spazio per la farcitura.
4. Prepara il ripieno. In una ciotola capiente mescola insieme il macinato di manzo, l’uovo, la mortadella tritata, la mollica ammorbidita nel latte, il parmigiano e la menta tritata.
5. Aggiusta di sale e pepe e amalgama tutto fino ad ottenete una farcia omogenea.
6. Aggiungi un pizzico di sale nella base delle zucchine e farciscile con il ripieno
7. In una teglia da forno unta con olio extra vergine di oliva Clemente, adagia le zucchine spolverizzando la superficie con altro parmigiano.
8. Cuoci le zucchine in forno già caldo a 170° per circa 35 minuti.
9. A cottura ultimata sforna, guarnisci con dei pezzettini di pomodorini e foglie di menta e servi subito le zucchine ripiene aromatizzate alla menta.

 

Ricetta a cura di: Mind Cuina e Gusto

Per questa ricetta Clemente consiglia Extra Vergine d’Oliva 100% Italiano “Le Zagare”

Read more

Calamarata con Fagiolini e Noci

Un piatto freddo ideale da preparare e gustare nelle calde giornate primaverili ed estive.

  • Difficoltà

    Molto Bassa

  • Preparazione

    35 min

  • Cottura

    30min

  • Dosi per

    4 persone

  • Costo

    Medio

Ingredienti

300g di Calamari (freschi oppure surgelati)

– 300g di Fagiolini

3 cucchiai di Olio Extra Vergine d’Oliva

– 6 Noci

– un pizzico di sale

Preparazione

1. Spuntate nelle due estremità opposte i fagiolini, lavateli accuratamente e cucinateli nella pentola a vapore o come nel mio caso nella vaporiera elettrica per 30 minuti.
Per pulire i calamari, iniziate con staccate i tentacoli, pulite accuratamente la tasca interna, prendete la penna cartilaginosa e sfilatela, privateli della pelle scura e fatto ciò sciacquateli accuratamente sotto acqua corrente. Cucinate anche i calamari a vapore, il tempo di cottura può variare dai 6 ai 10 minuti, dipende da come sono grandi i vostri calamari.
Quando avrete cotto i calamari tagliateli a rondelle e i fagiolini a pezzetti. In una bella terrina unite: i calamari, i fagiolini, i gherigli di noci e condite il tutto con sale e olio.
Ed ecco pronta la vostra “Insalata di calamari, fagiolini e noci”.

 

Ricetta a cura di: Menta e Peperoncino

Per questa ricetta Clemente consiglia Extra Vergine d’Oliva D.O.P. “RE MANFREDI”

Read more

Frisella con zucchina grigliata, pomodorini e gamberetti

Una ricetta davvero unica e particolare che vi farà leccare i baffi.

  • Difficoltà

    Bassa

  • Preparazione

    10 min

  • Cottura

    -

  • Dosi per

    1 persona

  • Costo

    Basso

Ingredienti

1 Frisella

– 1 piccola zucchina

Olio Extravergine Biologico 100% Italiano

– 5 pomodorini di Pachino IGP

– 100 g gamberetti lessati

– sale, pepe, origano q.b.

Preparazione

Per prima cosa, spuntare la zucchina e con una mandolina tagliare fette sottili e verticali. Mettere le fette a grigliare su una piastra calda, cosparsa di sale fino, giusto qualche attimo per parte.

Tenere da parte. In una ciotola mettere i pomodorini lavati e tagliati a metà, unire i gamberetti lessati, condire con sale e pepe e un bel giro di olio.

Cospargere con origano a piacere. Prendere ora la frisella, prima di inumidirla sfregare l’aglio, quindi immergerla per pochi secondi in una terrina con acqua a temperatura ambiente.

Irrorare la frisella con un filo di olio e farcirla con la zucchina grigliata, i pomodorini ed i gamberetti, irrorando con il loro condimento.

 

Ricetta a cura di: Cattivi Pensieri

Per questa ricetta Clemente consiglia 100% Biologico “Montagna Sacra”

Read more

Salmone in crosta croccante

Un piatto molto appetitoso e leggero allo stesso tempo, facile da preparare.

  • Difficoltà

    Bassa

  • Preparazione

    15 min

  • Cottura

    25 min

  • Dosi per

    4 persone

  • Costo

    Basso

Ingredienti

4 fette di salmone fresco

– 3 fette di pane raffermo o di pancarré

Olio Extravergine 100% Italiano

– 1 foglia di salvia, 1 pizzico di maggiorana

– prezzemolo tritato q.b.

– 1 cucchiaio di vino bianco secco

– Aglio, Sale q.b.

Preparazione

Eliminate le lische dal salmone, utilizzando una pinzetta o più semplicemente le dita, cercando di non rovinare le fette; lasciate la pelle esterna (dopo la cottura verrà via molto facilmente).
Togliete la mollica al pane, spezzettatela e mettetela in un frullatore insieme all’aglio, le spezie e un pizzico di sale. Frullate tutto fino ad ottenere un composto ridotto in piccole briciole. Mettiamolo in un largo piatto fondo e impaniamo per bene le fette di salmone su entrambi i lati .
Per la cottura in padella: mettiamo a scaldare una capiente padella antiaderente. Quando sarà bollente aggiungeremo 3 cucchiai d’olio extravergine e le fette di salmone, che faremo rosolare a fiamma vivace 2 minuti per lato (senza far bruciare). Sfumiamo poi col vino, abbassiamo la fiamma, copriamo e lasciamo cuocere per circa 7/10 minuti ( dipende dallo spessore delle fette). Serviamo subito.
Per la cottura in forno: in una piccola ciotolina mescoliamo 1 cucchiaio d’olio e il vino e spennelliamo abbondantemente le fette di salmone, su entrambi i lati e poi impaniamole. Mettiamole in forno già caldo (in una teglia ricoperta con carta forno), sul ripiano più basso e lasciamo cuocere a 200* per circa 15 minuti. Dopo circa 10 minuti di cottura, giriamo le fette per far sì che si dorino su entrambi i lati. Facciamo la prova forchetta per capire se sono cotte e… buon appetito

Per questa ricetta Clemente consiglia 100% Biologico / D.O.P. “Svevia”

Read more